Agenda

14a Edizione "il Gerione"

Campagna (SA)

Maggio – 26 Maggio

"Lo spazio bianco"

SEZIONE DOWNLOAD

Comunicato 4 PDF Stampa E-mail

 

 

 

 

 


6ª Rassegna Nazionale Scuola & Teatro

“ESISTO, RESISTO, PERSISTO”

(L’affermazione del sé nella famiglia, nel gruppo, nella società)

a cura di

PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI CAMPAGNA

ASS. CULT. “TEATRO DEI DIOSCURI”

IST. COMPRENSIVO “G. C. CAPACCIO”

IST. COMPRENSIVO “G. PALATUCCI”

IST. COMPRENSIVO “E. BARRETTA”

IST. D’ISTR. SUPERIORE “T. CONFALONIERI”

I.I.S. “G.C.GLORIOSI” - I.P.I.A. “G. BRUNO”

PRO LOCO CITTA’ DI CAMPAGNA

 

Giornata all’insegna della legalità quella di ieri, 7 maggio, alla Rassegna Nazionale Scuola & Teatro “il Gerione” di Campagna. Ospiti della giornata il dott. Sante Massimo Lamonaca, Giudice Onorario del  Tribunale di Sorveglianza di Salerno, e il dott. Ing. Mario Corso, esperto informatico,  rispettivamente coordinatore e responsabile del settore informatico dell’Osservatorio per la Cultura alla Legalità e alla Sicurezza, che hanno tenuto, nella Sala Convegni del Comune di Campagna, una conferenza dal titolo “Criminalità informatica: Il web oscuro”. “L’Osservatorio”, come ha spiegato il dott. Lamonaca, “è un organizzazione che attualmente abbraccia più di 30 comuni della provincia di Salerno, e si occupa delle diverse problematiche che riguardano gli adolescenti, dalla criminalità informatica alle dipendenze, alla pedofilia e pedopornografia”. La conferenza ha trattato  principalmente dei rischi che si possono incontrare navigando in internet e sul come difendersi e prevenirsi da eventuali pericoli. L’Ing. Corso si è soffermato soprattutto sulle ripercussioni che il mondo virtuale di internet ha sul mondo reale.

Presente alla conferenza anche il Sindaco di Campagna, Biagio Luongo, che nel suo saluto iniziale ha sottolineato l’importanza che le iniziative come quella della Rassegna e progetti come l’Osservatorio siano fondamentali per costruire un Mezzogiorno diverso, sostenendo però che il problema del Mezzogiorno non debba  rappresentare un giudizio: “ perché c’è  ancora molto lavoro da fare, ma c’è sicuramente anche un Mezzogiorno nuovo, pulito, rappresentato proprio dalla Scuola e  da questi ragazzi”.

 

Anche per la giornata di oggi, ultimo giorno per quanto riguarda gli spettacoli, sono previsti ben due ospiti: Don Aniello Manganiello, parroco di Scampia che, nella mattinata, incontrerà alcuni dei giovani del territorio, e Padre Tadeusz Lewicki, Docente dell’ U.P.S. (Università Pontificia dei Salesiani).

A chiudere la tranche degli spettacoli ben tre scuole: alle 15.30 l’I.C. “G. Palatucci”  - Sc. Primaria “A.Frank” di Campagna con “M’arrecorde”; alle 17.45 l’Istituto Tecnico attività Sociali di Napoli con “Il gobbo di Notre-Naple” e  alle 20.00 l’I.S.I.S. “F. Bisazza” Messina (ME) con “Mare profondo”.

 

Data di emissione 08/05/10

Ufficio Stampa

Rassegna Nazionale Scuola&Teatro “Il Gerione”

Giusy Nigro (Cell.3270260167)