Partecipazione e premi

Possono partecipare alla Rassegna: 

  • le scuole di ogni ordine e grado dell’intero territorio nazionale, che presentano spettacoli messi in scena da alunni ed insegnanti, con l’eventuale collaborazione di operatori teatrali;
  • Laboratori extrascolastici che perseguono finalità di teatro educativo per giovani, con la presenza all’interno dello spettacolo di massimo 2 operatori adulti.

 

Le scuole/laboratori partecipanti alla Rassegna sono tenuti alla presenza per almeno 2 giorni sul territorio ed alla partecipazione alle attività.

Ogni anno è previsto un tema. Gli spettacoli devono essere realizzati nel corso dell’anno scolastico e non devono superare la durata dei 45’.


La Rassegna  attribuisce i seguenti riconoscimenti, assegnati da giurie formate da alunni e docenti delle Scuole dei vari ordini e gradi del Comune di Campagna e di diversi Comuni della Provincia di Salerno:

  • Premio “Gerione” per la Scuola Primaria
  • Premio “Gerione” per la Scuola Secondaria di Primo Grado
  • Premio “Gerione” per la Scuola Secondaria di Secondo Grado
  • Premio “Gerione” – Sezione Speciale in Lingua straniera (Inglese, Francese, Spagnolo)
  • Premio “Gerione” – Sezione Scuole di Campagna
  • Premio “Biglietto di ritorno”, assegnato da insegnanti ed operatori di Teatro dei Dioscuri, che consente alle Scuole vincitrici di essere ospitate gratuitamente a Campagna per 5 giorni, nei mesi di luglio o agosto e di essere ammesse senza selezione alla 6^ Rassegna;
  • Premio “Unicef” alla Scuola che ha messo in scena in modo più significativo i principi della solidarietà;
  • altre Segnalazioni Speciali (in particolare viene prestata opportuna attenzione ai testi autoprodotti).