Agenda

14a Edizione "il Gerione"

Campagna (SA)

Maggio – 26 Maggio

"Lo spazio bianco"

SEZIONE DOWNLOAD

Comunicato 3 PDF Stampa E-mail

IL GERIONE

11ª Rassegna Nazionale di Teatro Educativo

Basta un click? - Comunicare oggi a 360°

Campagna 13 Maggio - 30 Maggio 2015

a cura di

COMUNE DI CAMPAGNA

ASS. CULT. “TEATRO DEI DIOSCURI”

IST. COMPRENSIVO "CAMPAGNA CAPOLUOGO"

IST. COMPRENSIVO “G. PALATUCCI”

I.I.S. MAGISTRALE “T. CONFALONIERI”

PRO LOCO CITTA’ DI CAMPAGNA

Con il patrocinio

REGIONE CAMPANIA

PROVINCIA DI SALERNO

COMITATO ITALIANO PER L’UNICEF

AITA - IATA (Associazione Internazionale Teatro Amatori)

U.I.L.T. (Unione Italiana Libero Teatro)

U.I.L.T. CAMPANIA

AGITA(Associazione Nazionale per la Promozione e la Ricerca

della Cultura Teatrale nella Scuola e nel Sociale)

ENTE PROVINCIALE PER IL TURISMO DI SALERNO

ANPE (Associazione Nazionale Pedagogisti)

ACC (Associazione Commercianti Campagna)


È calato il sipario sulla Rassegna Nazionale di Teatro Educativo “Il Gerione”, manifestazione che ormai da 11 anni vede Campagna (SA) centro di varie attività legate al Teatreducazione e cornice di incontri e confronti tra scolaresche e associazioni teatrali provenienti da tutto il territorio nazionale.

Sabato 30 Maggio, nella Palestra dell’I.C. “Campagna Capoluogo” sono stati consegnati i Premi Gerione, assegnati da alunni e docenti degli istituti del Comune di Campagna, Oliveto Citra, Contursi Terme, Omignano, Serre ed Eboli e realizzati con la tecnica della ceramica dallo Studio d’Arte “Eclepticos” di Irene Bilotto.

Questi i premi assegnati:

SEZIONE SCUOLA PRIMARIA NAZIONALE.

Premio all’I.C. “Publio Vibio Mariano” di Roma per lo spettacolo RACCONTAMI COL CUORE

 

SEZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Premio all’Associazione Teatrale “Ipercaso” di Montecorvino Rovella (SA)  per lo spettacolo IL RISCATTO

 

SEZIONE SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Premio al Liceo “Fiorentino” di Lamezia Terme (CZ)  per lo spettacolo LA MALEDIZIONE DEI LABDACIDI

 

SEZIONE SPECIALE SCUOLE DI CAMPAGNA

Premio all’I.C. “Campagna Capoluogo” per lo spettacolo UN REGALO SPECIALE

 

BIGLIETTO DI RITORNO (assegnato dagli operatori di Teatro dei Dioscuri, dagli allievi del Laboratorio Permanente di Teatro e dai docenti degli istituti che fanno formazione)

Premio all’Associazione “Musica Nova” di Roma per lo spettacolo TUTTO QUESTO SONO STATO

“L’eterno e simbolico viaggio di Cappuccetto Rossoattraverso il bosco, contro ogni tradizione narrativa, mostra che la paura toglie libertà e condanna alla solitudine. Proprio nel mistero del bosco si scopre che l’arte e la cultura del bello hanno il potere di diffondere messaggi universali in cui gli uomini di tutti i tempi e di tutti i luoghi si riconoscono. Al pubblico è stata donata una performance di pregevole ed efficace coralità, sostenuta da un linguaggio corporeo fluido e pulito in cui l’attento utilizzo degli oggetti di scena ha contribuito a profondere un grande senso di equilibrio e armonia”.

 

SEZIONE UNICEF

Premio all’I.C. “Don Milani” di Aquileia (UD) per lo spettacolo KUFY, ITALY MON AMOUR per aver messo in scena in modo coraggioso la storia che inizia lontano, al di là del mare, di un ragazzo che desidera realizzare soltanto il proprio sogno e tra viaggi illegali, vita clandestina, speranze disattese, violenze ed abusi, vive il passaggio traumatico dall’adolescenza all’età adulta.

 

SEGNALAZIONE SPECIALE

- allo spettacolo E FU COSÌ CHE...  dell’I.C. “G.Palatucci” di Quadrivio di Campagna “l’io parlante di Mirko, bambino sordomuto protagonista della vicenda, ci apre una prospettiva spesso trascurata sulla possibilità di vivere la diversità a 360°, utilizzando linguaggi espressivi alternativi alla comunicazione verbale. Con un solo click Mirko fa comprendere alla realtà sociale in cui vive quanto sia complicato il suo deficit, ma anche quanto sia autentica ed originale la sua diversità”;

 

- allo spettacolo #JESUISAMANDA  dell’I.C. “Campagna Capoluogo” (secondaria di primo grado) “in modo crudo, essenziale ed efficace, centrando in pieno la tematica di quest’anno, la messinscena ha ripercorso situazioni in cui oggi molti adolescenti si trovano coinvolti quando il mondo virtuale dei social network si trasforma in un incubo reale capace di distruggere vite e relazioni. Sullo sfondo di queste vicende c’è sempre la solitudine che, incolmabile ed insostenibile, soffoca i giovani nel silenzio e nell’indifferenza”.

 

Alla cerimonia era presente l’Unicef, che da sempre patrocina la Rassegna, nella persona della dott.ssa Margherita Dini Ciacci, presidente del Comitato Unicef della Campania. Con lei anche il dott. Mimmo Pesce, responsabile del Comitato di Napoli; la dott.ssa Giovanna Ancora Niglio, responsabile del Comitato di Salerno e la dott.ssa Carolina Guariniello, responsabile del settore scuola dell’Unicef. Con loro dei giovanissimi testimonial Unicef: i MALINCOMICI, i comici più giovani d’Italia, che direttamente dal programma televisivo Made in Sud, hanno divertito il giovane pubblico presente in sala. Altri momenti di spettacolo sono stati affidati a Cico, artista di strada e alle Silverstars, gruppo musicale tutto al femminile.

Presenti anche la UILT (Unione Italiana Libero Teatro) con il Presidente Nazionale, Antonio Perelli e il Presidente della UILT Campania, Orazio Picella; l’Amministrazione Comunale col Sindaco di Campagna, Roberto Monaco; l’Assessore all’Istruzione Antonino Persano e l’Assessore Toni Rizzo; il Presidente della Pro Loco Città di Campagna, Adelfio Pierro e il Presidente dell’Associazione Commercianti di Campagna, Giuseppe Piemonte.

Ufficio Stampa

Rassegna Nazionale di Teatro Educativo “Il Gerione”

Giusy Nigro (3471866595)

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Direzione Artistica

Antonio Caponigro (3346577763)

www.ilgerione.net, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: Il Gerione

Twitter: #IlGerione