Agenda

14a Edizione "il Gerione"

Campagna (SA)

Maggio – 26 Maggio

"Lo spazio bianco"

SEZIONE DOWNLOAD

Home | Comunicati Stampa | 5ª Edizione - 2009 | Comunicato 7 maggio
Comunicato 7 maggio PDF Stampa E-mail

IL GERIONE 5ª Rassegna Nazionale Scuola & Teatro
“MIO NONNO AVEVA 10 FIGLI” (Generazioni a confronto)
a cura di
PROVINCIA DI SALERNO
COMUNE DI CAMPAGNA
ASS. CULT. “TEATRO DEI DIOSCURI”
IST. COMPRENSIVO “G. C. CAPACCIO”
IST. COMPRENSIVO “G. PALATUCCI”
IST. COMPRENSIVO “E. BARRETTA”
IST. D’ISTR. SUPERIORE “T. CONFALONIERI”
I.P.I.A. “G. BRUNO”
PRO LOCO CITTA’ DI CAMPAGNA
Con il patrocinio Del Ministero dell’ Istruzione
Si è svolta stamane, Giovedì 7 maggio, a partire dalle ora 11.00, nella Sala Giunta del Palazzo S. Agostino, sede della Provincia, la conferenza stampa di apertura della 5ª Rassegna Nazionale Scuola&Teatro “Il Gerione” che prenderà il via, a Campagna (SA), lunedì 11 e si concluderà nella serata di sabato 30 maggio con la consegna dei premi “Gerione”, ispirati all’ antico castello medievale che sovrasta la città. Presenti alla conferenza l’ Ass.re provinciale alla Scuola, Pasquale Stanzione, il sindaco di Campagna, Biagio Luongo, il Direttore Artistico della manifestazione, Antonio Caponigro, il Presidente di turno della 5ª edizione, Dirigente dell’I.T.G. “G.C.Gloriosi” di Battipaglia, prof.ssa Rosa Rosanna, la dott.ssa Giovanna Ancora Niglio, Presidente del Comitato Unicef di Salerno e Arturo Murante di Lira Tv, a testimonianza dell’ attenzione che la nota trasmissione “Mucco Pallino” da quest’ anno rivolgerà al mondo del “teatro ragazzi”, del teatro educativo. Forti gli accenti posti sulle novità della rassegna: dalla presenza della scuola polacca, nella fattispecie il Teatro Kod di Debno che presenterà il proprio spettacolo, dal titolo “L’ essere Inutile”, nel pomeriggio del 16 maggio, alla nuova tematica di questa edizione ispirata allo scontro/confronto generazionale, titolo “Mio nonno aveva 10 figli – Generazioni a confronto”. Ancora più salda la collaborazione con l’ Unicef. Come ha affermato la dott.ssa Niglio: “La Rassegna crea una sinergia particolare con le scuole. Quest’ anno porteremo in rassegna in anteprima, in un evento nazionale, il Gioco dell’ Oca in cui i bambini si confronteranno, divertendosi, con il significato dei diritti fondamentali, in particolare dei cinque diritti basilari all’ identità, alla salute, alla famiglia, al gioco e all’ istruzione”. La dott.ssa ha poi annunciato la presenza, nella serata finale, del Presidente Unicef Nazionale, Vincenzo Spadafora. Soddisfatto di inaugurare la 5ª edizione, nonostante le difficoltà economiche, il sindaco Luongo che, con un mirabile parallelismo, ha sottolineato la convergenza tra la tematica 2009 e la storia della città di Campagna, pluripremiata per aver accolto e salvato, negli anni bui, tra il 1940-‘42, molti ebrei, grazie anche alla dedizione del questore Giovanni Palatucci. “Il nonno - ha detto – è la storia della nostra città, i figli siamo noi cittadini che dobbiamo sempre cercare il confronto, il legame con la memoria”.
In chiusura l’ Ass.re Stanzione ha sottolineato la necessità di ancorare sempre le nostre iniziative al territorio, nell’ ottica di una valorizzazione reciproca e più completa delle potenzialità culturali ed educative.
Gli spettacoli in concorso si sfideranno sul palcoscenico de “Il Gerione” a partire da lunedì 11, dopo la cerimonia di inaugurazione prevista per le 16.30 nella palestra del’ I. C. “G. C. Capaccio” del centro storico, e si concluderanno sabato 23, in attesa poi della serata finale del 30 maggio.

Data di emissione 07/05/09
Ufficio Stampa Rassegna Nazionale Scuola&Teatro “Il Gerione”  - Valentina Granito (Cell.3286773613)