La Rassegna Internazionale di Teatro Educativo “Il Gerione” è sostenuta da un’Intesa di Programma sottoscritta da 6 Enti:

  • COMUNE DI CAMPAGNA
  • ASSOCIAZIONE CULTURALE "TEATRO DEI DIOSCURI"
  • ISTITUTO COMPRENSIVO "CAMPAGNA CAPOLUOGO"
  • ISTITUTO COMPRENSIVO "G. PALATUCCI"
  • ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE "T. CONFALONIERI"
  • PRO LOCO CITTA’ DI CAMPAGNA

 

La Rassegna, ideata dall’Associazione Teatro dei Dioscuri e fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale di Campagna, nasce come appuntamento annuale, nel quale sono presentati spettacoli prodotti dalla Scuola e da altre Agenzie che perseguono finalità di teatro educativo; sono inoltre realizzati numerosi momenti di confronto e di scambio culturale sulle problematiche del Teatro Educativo.

 

“Il Gerione” ha due grossi obiettivi:

  • affermare i principi del Teatro Educativo, con una serie di attività (spettacoli, dibattiti con giurie di alunni, laboratori, corsi di formazione);
  • diventare uno dei Grandi Eventi del Comune di Campagna e del territorio, per il rilancio dell’immagine culturale, artistica e turistica a livello nazionale e internazionale.

 

Si articola in una serie di attività:

  • rappresentazione e visione di spettacoli realizzati da scuole e laboratori extrascolastici;
  • partecipazione attiva ai laboratori teatrali da parte di operatori, docenti e ragazzi;
  • partecipazione a convegni, seminari e momenti di discussione sul Teatro Educativo;
  • visite guidate (storiche, antropologiche, ambientali ed enogastronomiche) sul territorio.

 

Possono partecipare alla Rassegna: 

  • le scuole di ogni ordine e grado, che presentano spettacoli messi in scena da alunni ed insegnanti, con l’eventuale collaborazione di operatori teatrali;
  • laboratori extrascolastici che perseguono finalità di teatro educativo, con la presenza all’interno dello spettacolo di massimo 2 operatori adulti.

I partecipanti sono tenuti alla presenza per almeno 2 giorni sul territorio ed alla partecipazione alle diverse attività.

Ogni anno è previsto un tema. Gli spettacoli devono essere realizzati nel corso dell’anno scolastico e non devono superare la durata dei 45’.


La Rassegna prevede i seguenti riconoscimenti, attribuiti da giurie formate da alunni, docenti ed operatori delle scuole dei vari ordini e gradi del Comune di Campagna e dei Comuni del territorio provinciale:

  • Premio “Gerione” per la fascia età Scuola Primaria;
  • Premio “Gerione” per la fascia età Scuola Secondaria di 1° Grado;
  • Premio “Gerione” per la fascia età Scuola Secondaria di 2° Grado;
  • Premio “Gerione” – Sezione Speciale per gli spettacoli prodotti nel Comune di Campagna;
  • Premio “Gerione” – Sezione Speciale in Lingua straniera (Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco); i testi possono essere anche parzialmente in italiano, purché la lingua straniera sia prevalente;
  • Premio “Biglietto di ritorno”, assegnato da insegnanti ed operatori di Teatro dei Dioscuri, che consente ai vincitori di essere ammessi senza selezione alla 16ª Rassegna;
  • Premio “Unicef”, assegnato dal Comitato della Rassegna allo spettacolo che, mantenendosi in linea con la tematica dell’anno, tratta in particolare i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza;
  • altre Segnalazioni Speciali (sarà prestata particolare attenzione ai testi autoprodotti ed all’utilizzo dei diversi linguaggi teatrali nello spettacolo).

 

Partecipazioni internazionali

  • Teatro KOD (Debno – Polonia) (2009);
  • Compagnia Zpatéčnici (Praga – Repubblica Ceca) (2013 – 2016);
  • Associazione Percuseve (Alhama De Murcia – Spagna) (2015);
  • Kuk Klub Umeleckych Katastrof (Praga – Repubblica Ceca), Teatra Studija “Joriks” (Rezekne – Lettonia), Plunges Kulturos Centro Vaiku ir jaunimo Teatras Saula (Plunge – Lituania) (Erasmus Plus 2017);
  • Teatra Studija “Joriks” (Rezekne – Lettonia), Kuk Klub Umeleckych Katastrof (Praga – Repubblica Ceca), Theater 11 (Brema – Germania), Symfonia Mlodosci (Stettino – Polonia) (Erasmus Plus 2018);
  • Liceo Scientifico “E. Fermi” (Madrid – Spagna) (2018).